Accedi alla RBC-rete bibliotecaria bresciana e cremonese


Accedi alla biblioteca digitale - MEDIALIBRARYONLINE

servizi riservati ai residenti
info: comune.volongo@libero.it

IN EVIDENZA:

Offerte di lavoro

immobili all'asta
nel Comune di Volongo

Cerca lavoro a Volongo e dintorni

programma presidio di Volongo


modalità pagamento servizio


INAUGURAZIONE

PORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE (SUAP) del Comune di Volongo (Cr)

PROCEDIMENTO RELATIVO AL PERMESSO DI COSTRUIRE IN VARIANTE  ALLO STRUMENTO URBANISTICO VIGENTE P.G.T. AI SENSI DELL’ART 8 DEL D.P.R. N. 160/2010 E S.M.I. PER L’AMPLIAMENTO ATTIVITA’ ECONOMICA ESISTENTE DITTA “EUROMET SRL” (PE n. 1/2018.).

Messa a disposizione della documentazione relativa alla procedura:

Scheda procedimento verifica assoggettabilità a VAS

Allegati al documento: RAPPORTO PRELIMINARE e pdc

RELAZIONE DI INIZIO MANDATO ELETTORALE ANNI 2014/2019
(articolo 4bis del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149)
RELAZIONE DI FINE MANDATO ELETTORALE ANNI 2009/2013
(articolo 4 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149)

Dote Scuola 2018/2019

Dal 16 aprile 2018 sarà possibile inserire la domanda nel nuovo applicativo seguendo questi passaggi:

-        accedi al sito http://www.siage.regione.lombardia.it/;

-        procedi con l’autenticazione utilizzando:

SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale; (per richiederlo leggi la “nota informativa Spid” allegata);

oppure
CNS–Carta Nazionale dei Servizi o CRS–Carta Regionale dei Servizi (ti servono PC, lettore smartcard e Pin di CNS o CRS);

-        scegli il bando “Dote Scuola” e clicca su aderisci;

-        compila la domanda;

-        conferma l’invio della domanda.

Non è più possibile accedere con ID e password.
Puoi ricevere aiuto per presentare la domanda rivolgendoti al tuo Comune di residenza o alla segreteria della scuola paritaria.
Per maggiori informazioni consulta il sito della REGIONE LOMBARDIA


La “Dote Scuola” è un aiuto concreto per l’educazione dei giovani lombardi:

  • accompagna il percorso educativo dei ragazzi che frequentano le scuole statali e paritarie o le istituzioni formative regionali
  • garantisce la libertà di scelta e il diritto allo studio
  • consolida il sistema scolastico e potenzia le opportunità per le famiglie lombarde.

E' organizzata attraverso il sistema Dote rivolto direttamente alla persona, spendibile per la fruizione di servizi di istruzione, formazione professionale e di accompagnamento al lavoro, secondo il profilo personale di ciascuno.

  • componente “Buono Scuola” (chiusura bando: 18 giugno 2018 ore 12) per garantire la libertà di scelta nell’ambito del sistema di istruzione pubblico e paritario, destinata a sostenere gli studenti iscritti e frequentanti corsi di istruzione presso le scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, paritarie o statali, che applicano a carico delle famiglie una retta di frequenza, aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti, purchè lo studente, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza e non risulti beneficiario per la stessa finalità e annualità scolastica di altri contributi pubblici;
    Scadenza inderogabile buoni virtuali elettronici da utilizzare online: 30 giugno 2019.
  • componente “Sostegno agli studenti disabili” (bando non ancora pubblicato) destinata a sostenere la frequenza di scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado paritarie da parte di studenti disabili. Destinatari sono le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado paritarie, che applicano una retta d’iscrizione e frequenza, aventi sede in Lombardia e che accolgono alunni disabili residenti in Lombardia e frequentanti corsi a gestione ordinaria;
  • componente "Integrazione scolastica dei bambini con disabilità frequentanti le scuole dell’infanzia autonome non statali e non comunali" (bando non ancora pubblicato) destinata alle scuole dell’infanzia autonome non statali e non comunali, senza fini di lucro e aventi sede in Lombardia, che ospitano alunni con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale residenti in Lombardia. La condizione di disabilità deve essere certificata dalla ASST competente a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23/2/2006, N. 185 e dalla D.G.R. N. 3449/2006, integrata dalla D.G.R. n. 2185/2011;

  • componente “Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica” ((chiusura bando: 18 giugno 2018 ore 12), destinata agli studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria (sia di istruzione sia di istruzione e formazione professionale) presso le scuole secondarie di primo grado (classi I, II e III) e secondarie di secondo grado (classi I e II) statali e paritarie con sede in Lombardia o Regioni confinanti, o frequentanti istituzioni formative in possesso di accreditamento regionale, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza e non risulti beneficiario, per la stessa finalità e nello stesso anno scolastico, di altri contributi pubblici. Il contributo è destinato esclusivamente all’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica;
    Scadenza inderogabile buoni per acquisto prodotti: 31 dicembre 2018.

  • componente “Riconoscimento del merito” (bando non ancora pubblicato) destinata agli studenti che al momento della domanda siano residenti in Lombardia, che abbiano frequentato corsi a gestione ordinaria e che nell’anno scolastico 2017/2018:
    • a) conseguano una valutazione finale media pari o superiore a 9 nelle classi terza e quarta delle scuole secondarie superiori di secondo grado;
    • b) conseguano una valutazione finale di 100 e lode all’esame di maturità nella scuola secondaria di secondo grado;
    • c) conseguano una valutazione finale di 100 agli esami di qualifica (concluso il terzo anno) o di diploma professionale (concluso il quarto anno) del sistema di istruzione e formazione professionale (IeFP).

- bando riservato a Operatori e Imprese per la presentazione dei progetti da selezionare per l’inserimento a catalogo Dote Merito (bando non ancora pubblicato)


Ultimo aggiornamento (Mercoledì 11 Aprile 2018 14:24)

 

PRESSO GLI UFFICI COMUNALI SONO

DISPONIBILI I MODELLI 730/2018

ORARIO DI APERTURA:

lunedi' martedi' giovedi' venerdi' e sabato dalle 10.00 alle 12.30

MERCOLEDI' CHIUSO

 
Chi è online
 5 visitatori online

Dati popolazione del Comune di Volongo

residenti

maschi 257

femmine

238

TOTALE

495
di cui stranieri
maschi 28
femmine 29
TOTALE 57

dati aggiornati al 31.03.2018

Meteo

Raccolta porta a porta

elettrodomestici, apparecchiature elettriche ed elettroniche

CHIAMA IL COMUNE

0372 845914 int. 1

programmeremo il ritiro a casa tua.


ORARI PIAZZOLA

ESTIVO (maggio/settembre)
SABATO 16,30-17,30
INVERNALE (ottobre/aprile)
SABATO 14,30-15,30

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi55
mod_vvisit_counterIeri168
mod_vvisit_counterQuesta settimana1324
mod_vvisit_counterSettimana scorsa788
mod_vvisit_counterQuesto mese4305
mod_vvisit_counterMese scorso5579
mod_vvisit_counterDal 08/05/2013492333

La tradizione gastronomica Volonghese viene presentata nelle recenti pubblicazioni dell'Ecomuseo delle Valli dell'Oglio e del Chiese dal titolo "IL GUSTO RITROVATO".

Visita la pagina dell'Ecomuseo delle Valli Oglio e Chiese dedicata alla gastronomia Volonghese

Clicca sulle immagini delle pubblicazioni a destra per sfogliare i vari capitoli dei luoghi e dei protagonisti del gusto della nostra terra.

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.