Accedi alla RBC-rete bibliotecaria bresciana e cremonese


Accedi alla biblioteca digitale - MEDIALIBRARYONLINE

servizi riservati ai residenti
info: comune.volongo@libero.it

IN EVIDENZA: 

Offerte di lavoro

immobili all'asta
nel Comune di Volongo

Cerca lavoro a Volongo e dintorni

programma attività

presidio di Volongo


modalità pagamento servizio

EVENTI:


RELAZIONE DI INIZIO MANDATO ELETTORALE ANNI 2014/2019
(articolo 4bis del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149)
RELAZIONE DI FINE MANDATO ELETTORALE ANNI 2009/2013
(articolo 4 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149)
Avviso per la presentazione di domande per l’assegnazione di buoni per servizi di conciliazione

Bonus spendibile per l'accesso ai servizi pubblici e privati di conciliazione vita-lavoro mediante il quale viene autorizzato il rimborso di parte delle spese regolarmente documentate.

DESTINATARI DEI BUONI - Possono accedere al beneficio:

  • lavoratori/lavoratrici dipendenti da Amministrazioni Pubbliche o da privati datori di lavoro;
  • lavoratori/lavoratrici iscritti alla gestione separata di cui all’art.2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n.335, (ivi compresi liberi/e professionisti/e , purché non pensionati);
  • lavoratori/lavoratrici autonome iscritti/e ad altra gestione/albi professionali.

I destinatari dei buoni debbono essere residenti nel Comune di Volongo;

  • avere figli minori di età compresa fra gli 0 e i 10 anni
    e/o
  • avere familiari presenti nel nucleo famigliare in condizione di disabilità/ non autosufficienza certificata ai sensi dell’art 3, Comma 3, L. 104/92 (ad esclusione delle situazioni già destinatarie di altre misure economiche quali l’indennità di accompagnamento e/o provvidenze da bandi e/o deliberazioni regionali, ad esempio Misure B1 e B2).

I destinatari, al momento della richiesta di buoni:

  • devono aver fruito e terminato il periodo di astensione obbligatoria per maternità;
  • non devono avere in corso la fruizione dell’astensione facoltativa per maternità;
  • non devono essere beneficiari/e per le spese presentate,  per questo avviso, di altre misure economiche quali: voucher Inps baby sitting – asili nido, misure economiche legate al progetto “Donne al lavoro” dell’Azienda Sociale del Cremonese, provvidenze da bandi e/o deliberazioni regionali, o da altri titoli distrettuali.

Ciascun genitore/nucleo familiare può richiedere un solo bonus.

COMPOSIZIONE E VALORIZZAZIONE DEL BUONO:
Il buono consiste in un contributo una tantum per sostenere le famiglie nell’accesso a uno o più dei seguenti servizi:

  • Asilo nido, Micronido, Centro prima infanzia, Nido Famiglia, Baby sitting, Baby Parking, Ludoteca, Mense scolastiche, Trasporti scolastici, Centri ricreativi diurni, centri estivi, Servizi di doposcuola, Servizi di pre e post scuola, Attività ricreative- sportive per minori, Servizi di assistenza domiciliare (ad esclusione di A.D.I. e S.A.D. se già a carico della spesa pubblica), Centri diurni per anziani non autosufficienti e persone disabili, Assistenti familiari

Ogni buono ha un valore complessivo massimo di € 1.000,00

Le spese per i servizi di cui si chiede rimborso devono essere state sostenute dal 1 gennaio 2015  alla data di presentazione della domanda.

NOTA INTEGRATIVA : si segnala che tra i servizi per i quali è possibile richiedere il rimborso sono incluse le seguenti iniziative attivate dalla Provincia di Cremona nell'ambito del Piano territoriale per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro:
1) Elenco provinciale babysitter 2) Elenco provinciale per assistenti familiari

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA Le domande potranno essere presentate a partire da lunedì 11 gennaio 2016 e fino a giovedì 31 marzo 2016 al Centro Locale di Parità:

recandosi di persona presso il Centro Locale di Parità – Comune di Cremona Piazza del Comune 8, 26100 Cremona il mercoledì dalle ore 13.00 alle ore 15.00 oppure concordando un appuntamento.

Per informazioni: Telefonare: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 al numero 0372 407222-006 Scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La domanda, debitamente compilata e sottoscritta, dovrà essere corredata dai seguenti documenti:
- copia di documento d’identità della persona beneficiaria e della persona eventualmente incaricata o delegata alla sottoscrizione della istanza, per i cittadini italiani e comunitari;
- per i cittadini extra-comunitari, copia del permesso di soggiorno con scadenza non anteriore alla data di scadenza del bando o per il quale è stata presentata istanza di rinnovo (nel caso, allegare copia del cedolino, oltre alla copia del permesso scaduto) o copia del Permesso di Soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
- attestazione I.S.E.E. in corso di validità. A tal fine si ricorda che l’attestazione I.S.E.E. dovrà essere conforme alla vigente normativa, prevista dal D.P.C.M. 05.12.2013 n. 159;
- certificazione secondo legge 104/92;
- copia della documentazione attestante le spese sostenute per i servizi di cui si chiede rimborso, in mancanza della quale non si potrà valutare la richiesta;
- autocertificazione, mediante compilazione dell’apposito modello allegato al presente avviso, che attesti la composizione del nucleo famigliare e la situazione lavorativa del/della richiedente.

Allegati:



AllegatoDimensione
Versione del bando da scaricare 324.19 KB
Domanda di partecipazione
711.11 KB
Questionario
242.09 KB

I buoni saranno erogati dall’Azienda Sociale del Cremonese.

 

"Think town - Idee e occupazione" bando per soggetti profit e non profit.

Promozione di tirocini extracurriculari per progetti di innovazione.

La Provincia di Cremona, nell'ambito del Progetto "Talenti diffusi", avente come capofila il Comune di Cremona, con il cofinanziamento di Regione Lombardia, promuove l'iniziativa "Think town – Idee e Occupazione”.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sostenere l’occupazione giovanile, promuovendo l’occupabilità di giovani under 30 e rafforzando la capacità di innovazione delle imprese ed il loro know-how, con particolare riferimento alle realtà operanti in alcuni settori o ambiti strategici per lo sviluppo del territorio.

A tal fine, la Provincia ricerca datori di lavoro con necessità di innovazione (di prodotti o servizi, di processi produttivi, organizzativi, gestionali etc.) e intenzionati ad attivare tirocini extracurriculari, rivolti a giovani under 30 in grado di sviluppare, progettare o realizzare l’innovazione richiesta.

La ricerca dei giovani potrà essere sostenuta anche dal Servizio di Incontro Domanda-Offerta attivo presso i Centri per l’Impiego.

CONTATTI

Per infomazioni relative al Bando è possibile rivolgersi a:
Settore Lavoro e Formazione – Via Dante n. 134
Servizio Tecnico Amministrativo e Controllo tel. 0372 406623/648
Servizio Politiche del lavoro e Gestione qualità tel. 0372 406549/538

Per ricerca tirocinanti:
- CpI Cremona tel. 0372 22060 / 457480 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Cristina Marchetti, Monica Sabbioneta)
- CpI Crema tel. 0373 201632 / 202592 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Eleonora Pisati, Giuseppe Ravelli)

Ultimo aggiornamento (Sabato 12 Marzo 2016 13:31)

 

Monitoraggio idrografico del Fiume Oglio

(livello presso il ponte di Ostiano)

Monitoraggio qualità dell'aria

(stazione rilevamento di Gambara)


Chi è online
 34 visitatori online

Dati popolazione del Comune di Volongo


Totale

residenti

di cui

stranieri

2011 581 89

2012

560 76

2013

553 64
2014 535 64
2015 530 59
2016 525 64
2017 527 67

dati aggiornati al 30.06.2017

Meteo

Raccolta porta a porta

elettrodomestici, apparecchiature elettriche ed elettroniche

CHIAMA IL COMUNE

0372 845914 int. 1

programmeremo il ritiro a casa tua.


ORARI PIAZZOLA

ESTIVO (maggio/settembre)
SABATO 16,30-17,30
INVERNALE (ottobre/aprile)
SABATO 14,00-15,00

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi68
mod_vvisit_counterIeri81
mod_vvisit_counterQuesta settimana644
mod_vvisit_counterSettimana scorsa693
mod_vvisit_counterQuesto mese1981
mod_vvisit_counterMese scorso4085
mod_vvisit_counterDal 08/05/2013446850

La tradizione gastronomica Volonghese viene presentata nelle recenti pubblicazioni dell'Ecomuseo delle Valli dell'Oglio e del Chiese dal titolo "IL GUSTO RITROVATO".

Visita la pagina dell'Ecomuseo delle Valli Oglio e Chiese dedicata alla gastronomia Volonghese

Clicca sulle immagini delle pubblicazioni a destra per sfogliare i vari capitoli dei luoghi e dei protagonisti del gusto della nostra terra.

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.