Home

Componente Imposta Municipale propria (IMU)

E’ tenuto al pagamento dell’IMU chiunque possieda beni immobili nel territorio comunale, per qualsiasi destinazione d’uso e natura.

Aliquote: permane l’esenzione delle abitazioni principali non di lusso e dal 1° gennaio 2014 anche della categoria D/10 (fabbricati per funzioni produttive connesse alle attività agricole).

Modalità e termini di versamento: l’imposta è da autoliquidare con modello F24 cartaceo o tramite home banking, oppure con apposito bollettino di conto corrente postale.

L’acconto del 50% va versato entro il 16 giugno 2020 mentre il saldo rimanente andrà liquidato entro il prossimo 16 dicembre.

CALCOLO E PAGAMENTO “IMU”

Il Calcolo “IMU” dovrà essere effettuato in base alle aliquote ed alla tipologia degli immobili, distinguendo la quota “Comune” e la quota “Stato” mediante i Codici Tributo, indicando il Codice Comune ed effettuando il pagamento con modello F24 / bollettino.

- Per il calcolo è messo a disposizione il software “Anutel” che effettua in automatico il calcolo degli importi IMU e la compilazione del modulo di versamento “F24”.

- Per la sola compilazione del modello F24 è messo a disposizione un modello F24 compilabile e stampabile on-line.

- I versamenti vanno effettuati procedendo all'arrotondamento per difetto fino a 49 centesimi e per eccesso se superiore (1,49=1,00 - 1,50=2,00).

- Il versamento non andrà effettuato se l'importo totale annuo non è superiore a 12,00 €.

New!!! - NOVITA' nuova IMU 2020 - Informativa

New!!! - Per l'annualità 2020 leggi il testo della Circolare del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 18 marzo 2020 n. 1/DF

GLI ATTI:

Modulo per ravvedimento operoso

Dichiarazione IMU editabile

Modello F24 editabile

Compila la dichiarazione IMU online

Istruzioni per la dichiarazione IMU
Delibera C.C. n° 4 del 30/03/2019 - Imposta Municipale Propria (IMU) - aliquote anno 2019.

Delibera G.C. n. 99 del 21/12/2019 - Determinazione valori venali di riferimento delle aree edificabili ai fini dell'applicazione dell'Imposta Unica Comunale - anno 2020

Per effettuare il calcolo IMU 2020 sono disponibili i seguenti applicativi:

 


 

 

 

TABELLA ALIQUOTE E DETRAZIONI I.M.U. ANNO 2019 - Comune di Volongo (Cr)

Prog.

Fattispecie imponibili IMU

Aliquota IMU

Detrazioni IMU

1

Abitazione principale escluse categorie catastali A/1, A/8 e A/9,e relative pertinenze.

Non soggette ad IMU


2

Abitazioni principali, di cui alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, e relative pertinenze (una per categoria C2, C6 e C7)

4 per 1000

200,00

3

Fabbricati destinati ad uso abitativo e realizzati per la vendita e non venduti dalle imprese con oggetto prevalente la costruzione e l’alienazione di immobili, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati (art. 12 regolamento IMU)

Non soggetti ad IMU


4

Fabbricati appartenenti a cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari

Non soggetti ad IMU


5

Casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio. Unico immobile posseduto, e non locato, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze di polizia, Corpo nazionale dei vigili del fuoco, personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica

Non soggetti ad IMU


6

Fabbricati rurali ad uso strumentale

2 per 1000

Ad eccezione dei fabbricati strumentali necessari allo svolgimento di un’attività agricola da un soggetto che riveste la qualifica di imprenditore agricolo che sono esenti imposta (articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni)


7

Fabbricati del gruppo catastale “D” industriali e commerciali. Il comma 380 lett. f) art. 1 Legge 228/2012 riserva allo Stato il gettito dell’IMU con aliquota standard del 7,60 per mille, per tali immobili i Comuni possono aumentare sino a 3 punti percentuali l’aliquota standard. Sono esclusi i fabbricati tipo D5-istituti di credito, cambio e assicuraz.

8,60 per mille


8

Terreni agricoli di cui all’art. 2 D. Lgs. n. 133 del 30/11/2013, che non godono dell’agevolazione prevista dal comma 1 lett. d) ed e) del medesimo decreto legge.

8,60 per mille


9

Terreni agricoli nonché quelli non coltivati, di cui all’art. 13 comma 5 D.lgs. n. 201 del 2011, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola.

8,60 per mille


10

Tutte le altre fattispecie imponibili diverse da quelle di cui ai punti precedenti (es. aree fabbricabili, cat. B. cat. D5, cat. A1-A8-A9 non abitazione principale e C non pertinenza...)

8,60 per mille



Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune nelle ore di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle 10,00 alle 12,30 tel. 0372 845914 –  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Si invitano i sigg. Contribuenti a tenere consultati sul sito www.comune.volongo.cr.it, gli aggiornamenti della nota informativa per conoscere eventuali variazioni.

 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.